FANDOM


Kull
Kullwarrior.jpg
Specie Goa'uld
Pianeta Tartarus
Distinzioni Muscolatura avanzata, scarsa attività cerebrale
Lingua Goa'uld
Alleanze Anubis
Goa'uld
Prima apparizione Evoluzione (Parte 1)


I Kull sono dei guerrieri creati da Anubis, concepiti come soldati al suo servizio.

Storia

Kullwarrior2.JPG

Uno dei guerrieri Kull di Anubis

Usando le conoscenze che aveva ottenuto, insieme a delle informazioni recuperate dalla mente di Jonas Quinn, Anubis iniziò a creare un nuovo tipo di soldati che l'avrebbero servito, visto che la ribellione dei Jaffa aveva dimostrato che questi servitori stavano diventando sempre più inaffidabili. Convincendo una Regina Goa'uld a servirlo, Anubis iniziò a servirsi della tecnologia degli Antichi per creare una razza di supersoldati conosciuti come guerrieri Kull. Anubis fondò una base su Tartarus che venne utilizzata come impianto di procreazione per questi guerrieri, con l'aiuto di Thoth. Una volta completati, i Kull furono inviati attraverso lo Stargate nei territori dei Goa'uld minori, dove avrebbero ucciso il loro Signore Goa'uld. Una volta eliminato il Signore, le sue armate si sarebbero unite a quelle di Anubis, incrementando notevolmente il suo potere. L'SG-1 scoprì casualmente l'esistenza di questi guerrieri, quando Teal'c e Bra'tac vennero attaccati da uno di loro che aveva appena eliminato un grande numero di Jaffa. Dopo un attacco cardiaco fulminante, il cadavere di questo esemplare venne portato sulla Terra, dove venne studiato. In seguito, l'SG-1 riuscì a catturarne uno vivo, grazie all'ausilio di una Tel'tak e con molto impegno. Attraverso il Dispositivo della Memoria Tok'ra, che permette loro di accedere ai ricordi del Kull catturato, scoprirono dove queste creature venivano create. Una missione venne effettuata sulla Terra per cercare il Dispositivo di Guarigione degli Antichi ritrovato dal Goa'uld Telchak per creare un'efficace contromisura. Anubis, avendo appreso ciò, mandò una flotta d'attacco assieme ai Guerrieri Kull ad attaccare il Sito Alfa per prevenire lo sviluppo dell'arma, ma questo fallì. Dopo la battaglia dell'Antartico, i Kull vennero presi da Ba'al, ma il ritorno di Anubis li riportò effettivamente sotto il suo controllo. Mentre Anubis e Oma Desala combattono in una lotta eterna, i Jaffa liberi riuscirono ad eliminare tutti i rimanenti Kull dalla galassia.

Caratteristiche

Kullweapon.jpg

Un guerriero Kull mentre attacca i suoi nemici.

I guerrieri Kull possiedono una forma umanoide e indossano un'avanzatissima armatura nera che riveste l'intero corpo. Quest'armatura rende il guerriero completamente invulnerabile alla maggior parte delle armi nemiche, compresi proiettili e armi energetiche. Inoltre, l'armatura è resistente anche agli scudi di energia, il che gli consente di aggirare facilmente gli scudi e di camminare tranquillamente attraverso lo Scudo dello Stargate di Tartarus. Nel polso è situata un'arma a fuoco rapido, che spara dei raggi di energia capaci di uccidere la maggior parte dei nemici con un signolo colpo. Ciò rende i guerrieri Kull una seria minaccia, una volta che questi acquisiscono il loro bersaglio.
Kullface.jpg

Il viso di un Kull.

Queste creature non sono delle forme di vita naturali, ma esseri artificiali creati tramite l'uso della tecnologia degli Antichi che ha dato origine al Sarcofago. L'essere organico che veniva coltivato non era vivo, e gli veniva donata la vita tramite l'energia del dispositivo degli Antichi, riprodotto da Anubis stesso. La creatura veniva cresciuta sino ad uno stadio adulto, che possiede dei vaghi tratti umani, con una faccia scheletrica, pelle e occhi bianchi e denti aguzzi. Dentro il loro corpo vi è un simbionte Goa'uld modificato dalla Regina che non possiede personalità. Di conseguenza, al Kull veniva data l'abilità rigenerativa del simbionte eliminando i tratti di personalità tipici dei Goa'uld, rendendo i guerrieri delle efficaci macchine da guerra con un'enorme forza, ed estremamente fedeli ad Anubis. Il simbionte è estremamente necessario, visto che a causa del loro processo di creazione, i Kull sono fisiologicamente deboli e possiedono un ciclo vitale breve. La loro fisiologia li rende inoltre soggetti ad attacchi cardiaci che causano la loro morte immediata. Altri benefici dei guerrieri Kull sono l'abilità di resistere ai veleni, agli ambienti ostili e addirittura resistere nello spazio aperto per qualche minuto. I guerrieri Kull seguono i loro obbiettivi e i loro ordini senza nessuna esitazione. Ciò significa che non possiedono nessuna iniziativa, e ignorano tutto ciò che non rappresenta un pericolo o che non fa parte dei parametri della loro missione.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale