Fandom

Stargate Series Wiki

Nirrti

124pagine in
questa wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi
Nirrti.jpg
Nirrti
Specie: Goa'uld
Sesso: Asessuato (personalità femminile)
Rango: Signore del Sistema
Pianeta natale:
Parenti:
Data di nascita:
Decesso: 2003
Alleanze: Sé stessa
Apparizioni:
Doppiatore:
Attore: Jacqueline Samuda
Nirrti era un Signore del Sistema Goa'uld, intenta alla creazione di una specie di umani avanzati noti come hok'taur.

Biografia Modifica

Nirrti era ossessionata con la creazione di umani avanzati, chiamati hok'taur, che sarebbero serviti come ospiti per i Goa'uld. Effettuò diversi esperimenti, ma l'unico che ebbe in qualche modo successo fu una giovane ragazza chiamata Cassandra, unica sopravvissuta del pianeta Hanka, adottata in seguito dalla dottoressa Janet Fraiser.[1]

Rapporti con i Tau'ri Modifica

Quando i Signori del Sistema accettarono di negoziare con gli Asgard l'inclusione della Terra nel Trattato dei Pianeti Protetti, Nirrti seguì Cronus e Yu al Comando Stargate, come parte di una delegazione. Interessata ad acquisire potere all'interno del gruppo dei Signori del Sistema, Nirrti organizzò un piano per impossessarsi degli averi di Cronus. Utilizzando il suo dispositivo dell'invisibilità, Nirrti attaccò Teal'c e Cronus nel suo alloggio all'interno del Comando Stargate. Visto che Cronus era stato l'assassino del padre di Teal'c, i Signori del Sistema fecero subito ricadere la colpa dell'attentato al Jaffa. Quando Teal'c si risvegliò, dichiarò di essere stato attacco da un nemico invisibile. Nirrti finse anche di guarire Cronus, dicendo che non sarebbe stato possibile curarlo se non con un sarcofago. Nonostante tutto, Samantha Carter fu in grado di guarire il Signore del Sistema. Il piano di Nirrti venne sventato e, in cambio dell'aiuto dei Tau'ri, Cronus decise di accettare l'inclusione della Terra nel trattato degli Asgard. I Signori del Sistema lasciarono la Terra attraverso lo Stargate, e Nirrti venne quindi punita da Cronus con la prigionia.[2]

Continuazione degli esperimenti Modifica

Dopo la morte di Cronus per mano dell'SG-1, Nirrti riacquisì la sua libertà e riuscì a ricostruire le sue risorse mentre gli altri Signori del Sistema erano distratti dal ritorno di Anubis. Scoprì che Cassandra era ancora viva, e cercò di ottenere ulteriori informazioni su di lei, in modo da continuare i suoi esperimenti su altri popoli. In seguito, riuscì ad entrare nel Comando Stargate utilizzando il suo dispositivo dell'invisibilità. Una volta catturata, si offrì di salvare Cassandra, che stava morendo a causa di un retrovirus, in cambio della sua libertà e di un campione del sangue della ragazza. Inizialmente, il Generale Hammond si rifiutò di accontentare le sue richieste. In un atto di disperazione, la dottoressa Fraiser minacciò Nirrti con una pistola, chiedendole di salvare la sua figlia adottiva. Quando il Generale Hammond accettò di liberare Nirrti in cambio del suo aiuto, ricordandole che Fraiser era la madre adottiva di Cassandra, la Goa'uld guarì la ragazza, e le fu permesso di abbandonare la Terra.[3]

La caduta Modifica

La squadra SG-4 scoprì in seguito i suoi esperimenti atti a creare gli hok'taur sul pianeta P3X-367, questa volta tramite manipolazione genetica. Trovarono Alebran nelle rovine della sua città, dopo che Nirrti era andata via. Egli venne portato al Comando Stargate per parlare con l'SG-1 e fornire informazioni sulla Goa'uld. Alebran disse tutto ciò che sapeva alla squadra, ma morì subito dopo a causa degli esperimenti effettuati su di lui. Le due squadre SG tornarono sul pianeta per salvare i nativi, ma questi non pensavano che Nirrti fosse malvagia, in quanto li aveva aiutati a salvarsi da una piaga che stava infettando l'intero pianeta. Teal'c e Jonas Quinn furono fatti prigionieri dai nativi dopo che Eggar scoprì le loro intenzioni di uccidere Nirrti leggendo la mente di O'Neill. Il resto della squadra venne catturato in seguito al ritorno di Nirrti. L'SG-1 cercò di convincere i nativi delle vere intenzioni di Nirrti, mentre questa cominciò ad effettuare esperimenti su entrambe le squadre. Dopo qualche tempo, Nirrti scoprì che la discendenza Kelowna di Jonas l'aveva reso in qualche modo più evoluto dei Tau'ri. Nirrti si convinse di poter creare il suo hok'taur grazie a Jonas. La Goa'uld effettuò quindi degli esperimenti su di lui. Allo stesso tempo, l'SG-1 riuscì a convincere i nativi della vera natura di Nirrti e, quando Eggar lesse nella sua mente, scoprì che le insinuazioni della squadra erano vere. Suo fratello Wodan, in preda alla rabbia, uccise Nirrti con i suoi poteri telecinetici. Gli esperimenti della Goa'uld avevano comunque lasciato a Jonas l'abilità di vedere nel futuro.[4]

Realtà alternativa Modifica

In una linea temporale alternativa creata da Ba'al, Nirrti era una dei Signori del Sistema caduti sotto il suo controllo. Partecipò all'assedio alla terra dei Goa'uld.[5]

Riferimenti Modifica

  1. SG1 - Il Cavallo di Troia
  2. SG1 - Bersaglio Facile
  3. SG1 - Fuoco nella Mente
  4. SG1 - Metamorfosi
  5. Stargate Continuum

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki casuale