Fandom

Stargate Series Wiki

Todd

124pagine in
questa wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi
Kindred Todd 2.jpg
Todd
Specie: Wraith
Sesso: Maschio
Rango: Comandante Wraith
Pianeta natale:
Parenti:
Data di nascita:
Decesso:
Alleanze: Wraith
Spedizione di Atlantide (certe volte)
Apparizioni: Lista di Apparizioni
Doppiatore:
Attore: Christopher Heyerdahl
Todd è un Wraith che ha avuto numerosi contatti con la Spedizione di Atlantide. Fu incontrato per la prima volta dal colonnello John Sheppard nel 2006, e riapparve negli anni seguenti. Todd è facilmente riconoscibile dal tatuaggio intorno al suo occhio sinistro. Il suo vero nome non è conosciuto: venne soprannominato Todd da Sheppard, in memoria di un suo amico del college che era molto pallido.[1][2][3]

Biografia Modifica

Prima della sua cattura, Todd era un Wraith con un ruolo politico. Dopo la sua liberazione, è al comando di circa una dozzina di Navi Alveare, rimaste fedeli a lui anche durante la sua prigionia. Probabilmente, in passato comandava anche più navi, visto che ha più di 10.000 anni.[4] Lui stesso fa notare che il periodo trascorso come prigioniero di Kolya ha sminuito il suo ruolo tra i Wraith, supportando la teoria che in passato avesse una maggiore influenza sulla sua razza. È un esperto scienziato, avente una vasta conoscenza sui naniti e sulla tecnologia Wraith in generale.

2006 Modifica

Nel 2006, Todd, allora senza nome, era prigioniero delle armate Genii, fedeli al comandante Acastus Kolya. Come parte del suo piano per liberare Ladon Radim, il leader dei Genii, Kolya permise a Todd di nutrirsi periodicamente del colonnello John Sheppard, tenuto in ostaggio. Gli fu permesso di nutrirsi di lui tre volte, per pochi secondi, in modo da costringere Elizabeth Weir a consegnare Ladon Radim. Nonostante tutto, John e Todd cominciarono insieme ad organizzare la loro fuga, visto che al Wraith era venuto un senso di speranza.
John todd.jpg

John Sheppard e Todd fuggono dalla prigionia

Lavorando insieme, riuscirono a sconfiggere le potenti guardie di Kolya e fuggire, anche se Todd subì diverse ferite da armi da fuoco durante lo scontro. Raggiunto lo Stargate, i due vennero raggiunti dagli uomini di Kolya. Todd si vide costretto a prosciugare quasi totalmente l'energia vitale di Sheppard, in modo da guarire rapidamente le sue ferite ed ottenere la forza per combattere i nemici. Todd uccise i soldati e, come ringraziamento per averlo aiutato a fuggire, assorbì tutta la loro energia vitale e la utilizzò per rigenerare quella di Sheppard, con un procedimento chiamato dai Wraith il Dono della Vita. In cambio, Sheppard permise a Todd di raggiungere un altro pianeta, in modo da farlo tornare al suo alveare. Todd affermò che, per il bene di entrambi, non si sarebbero mai più dovuti incontrare.[1]

2007 Modifica

Todd fece ritorno un anno dopo per stringere un'alleanza con la Spedizione di Atlantide contro gli Asuriani, con cui i Wraith erano entrati in guerra. Todd informò la spedizione della strategia degli Asuriani: eliminare tutti gli umani della galassia per privare i Wraith del loro nutrimento. Visto che il personale di Atlantide aveva messo fuori uso il virus dei Wraith che disattivava il comando d'attacco degli Asuriani, Todd chiese il loro aiuto, stabilendo la loro tregua con una stretta di mano. Si vide intrappolato ad Atlantide quando la sua nave alveare venne distrutta da un altro alveare sospetto. Rimase al sicuro nella città per alcune settimane, lavorando con Rodney McKay sul codice dei naniti. Accettò anche la richiesta di McKay di spegnere i naniti all'interno del corpo di Jeannie Miller, ma solo se gli fosse stato concesso di nutrirsi dell'uomo che l'aveva infettata. Durante il tempo trascorso ad Atlantide, Todd si infiltrò nel computer di McKay, e prese il macro del Ponte Intergalattico McKay-Carter, che in seguito gli venne rubato. Ciò permise ai Wraith di attaccare la Stazione Midway e il Comando Stargate.[2][5][6]

2008 Modifica

Mckaytodd.jpg

Rodney McKay e Todd, mentre lavorano insieme per fermare gli Asuriani

Todd riuscì a tornare in libertà quando convinse sette navi alveare ad unirsi alle due navi Daedalus e ai Viaggiatori durante l'assalto al pianeta degli Asuriani. Todd aprofittò della distrazione causata dalla battaglia per rubare diversi ZPM dal pianeta degli Asuriani prima che questo venisse distrutto, intento ad utilizzarli per alimentare un'enorme struttura di clonazione Wraith, che voleva utilizzare per creare un suo esercito personale che l'avrebbe aiutato a distruggere le fazioni rivali di Wraith. Venne comunque tradito e catturato da un alveare rivale, dove sarebbe dovuto essere mangiato da una Regina dell'Alveare.
Toddteyla.jpg

Todd e Teyla, trasformata in Regina Wraith

La squadra di Sheppard localizzò la nave danneggiata di Todd e liberò il Wraith. Insieme distrussero il complesso in cui era imprigionato, facendovi schiantare la sua nave alveare. Todd, separatosi dalla squadra di Sheppard, fuggì a bordo di un dart.[7][3] Venne inseguito scoperto che Todd fornì delle informazioni a una fazione Wraith, che permise loro di attaccare la stazione Midway e il Comando Stargate, facendo pensare che, durante la sua permanenza ad Atlantide, aveva condotto una missione di spionaggio. Quando venne incolpato di tutto ciò, Todd ammise di aver rubato le informazioni dal computer di McKay, ma insistette sul fatto che i Wraith coinvolti nell'incidente della Midway le avevano rubate a lui. Il Wraith non aveva infatti nessuna intenzione di attaccare gli umani. Todd rimase stupito per le accuse rivolte verso di lui, acquisendo così credibilità.[6][8] In seguito, Todd invitò la squadra Atlantis 1 sulla sua nave alveare, per discutere su una possibile cura al bisogno dei Wraith di nutrirsi di energia vitale. Anche se lui era d'accordo, necessitava del supporto della Primaria, la Wraith leader della sua alleanza. Nel suo piano vi era comunque un problema: la Primaria si sarebbe incontrata solamente con la regina Wraith, che era stata uccisa un anno prima quando la sua nave alveare venne distrutta. Nonostante tutto, la Primaria non era al corrente di ciò, e Todd decise di escogitare un piano. Teyla, avente il DNA Wraith, era l'unica persona in grado di fingersi regina senza essere immediatamente scoperta. Teyla accettò, e i due partirono. Raggiunta la nave alveare, Todd uccise la Primaria e spiegò a Teyla che lei no avrebbe mai accettato la loro proposta. In seguito, Teyla ingaggiò una battaglia contro un'altra nave alveare, e Todd pensò che lo stesse facendo intenzionalmente solo per uccidere altri Wraith. Le cose si complicarono quando il comandante della nave capì che Teyla non era una vera regina. Todd salvò la sua vita, ma i due ebbero un acceso dibattito subito dopo. Nonostante tutto, il comando della nave venne dato a Todd, che da allora guidò quella specifica alleanza Wraith. La squadra Atlantis 1 ipotizzò in seguito che il vero piano di Todd era sempre stato questo.[9]
Wraiths.jpg

Todd ed altri Wraith a bordo della Daedalus

Qualche tempo dopo, Jennifer Keller scoprì una terapia genetica nel database di Michael che avrebbe potuto nuovamente eliminare il bisogno dedi Wraith di cibarsi degli umani. La Spedizione di Atlantide invitò la fazione Wraith di Todd per discutere di questa nuova scoperta. Allo stesso tempo, ad Atlantide, la spedizione scoprì il laboratorio segreto del lantiano Janus. I dottori Rodney McKay e Daniel Jackson attivarono inavvertitamente un segnale, che allertò i Vanir della loro scoperta.
Toddaedalus.jpg

Todd al comando della Daedalus

I Vanir costrinsero i due dottori ad attivare il dispositivo Attero, il quale distrusse due navi Wraith che cercarono di entrare nell'iperspazio. Todd pensò che la spedizione avesse trovato il dispositivo Attero e l'avesse attivato deliberatamente. Credendo di essere stato tradito, Todd prese il controllo della Daedalus. Tre navi Vanir, la Daedalus dirottata e una nave dei Viaggiatori si sarebbero in seguito affrontate intorno al pianeta M6H-987, sul quale era nascosto il dispositivo Attero. I Vanir persero due delle loro navi nella battaglia, i Tau'ri riacquistarono il controllo della Daedalus e il dispositivo Attero venne distrutto. Todd e i suoi Wraith fuggirono dalla Daedalus a bordo di una nave di ricognizione Wraith prima dell'inizio della battaglia.[10][4] Fu nuovamente costretto a lavorare insieme alla spedizione quando la sua nave alveare fece ritorno. Todd aveva infatti rubato il vaccino sperimentale creato da Jennifer Keller e l'avveva iniettato a sé stesso e a tutto il suo equipaggio. Oltre a bloccare il suo bisogno di nutrirsi di energia vitale, gli fece contrarre una malattia simile al cancro. La malattia si sparse in tutta la sua nave alveare quando l'equipaggio era in simbiosi con essa durante la stasi. I suoi soldati Wraith erano diventati feroci e avevano cercato di mangiare diversi umani, ma vennero comunque uccisi da questi. Todd fece atterrare la sua nave sull'acqua, vicino ad Atlantide. John Sheppard convinse Richard Woolser a lasciargli cercare una cura. Todd trovò una soluzione: lasciarsi succhiare il sangue da una Regina di Insetto Iratus. Dopodiché, gli fu cordialmente concesso di lasciare Atlantide.[11]

2009 Modifica

Todd contattò in seguito Atlantide rivelando che, anche se il processo era stato estremamente doloroso, l'Insetto Iratus l'aveva completamente curato dalla sua malattia, e l'aveva reso nuovamente un normale Wrait. Inoltre, rivelò di essere stato tradito da un membro del suo equipaggio, che aveva messo le mani su diversi Zero Point Module, i quali vennero usati per potenziare notevolmente l'alveare. A Todd fu concesso il diritto d'asilo ad Atlantide, ma venne mantenuto in una cella. Il Wraith che aveva tradito Todd era diretto verso la Terra, avendo ricevuto le coordinate del pianeta da una trasmissione subspaziale proveniente da una realtà alternativa. Todd consegnò alla spedizione di Atlantide due ZPM, in modo da permettere loro di raggiungere la Terra e distruggere la nave alveare prima che avesse attaccato il pianeta. Quando Atlantide atterrò sulla Terra, dopo aver distrutto la nave alveare, Todd era ancora nella loro custodia.[12][13]

Riferimenti Modifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki casuale