FANDOM


Tollan
Tollan.jpg
Specie Umani
Pianeta Tollana (distrutto); Tollan (in passato)
Distinzioni
Lingua Tollan, Inglese
Alleanze Nox, Tok'ra, Tau'ri
Prima apparizione Enigma


I Tollan sono una delle civiltà più avanzate incontrate dal Comando Stargate, nonché una delle prime razze avanzate incontrate dall'SG-1 dopo i Goa'uld. La loro superiorità tecnologica li ha resi molto testardi e arroganti, al punto di considerare inferiori le altre specie con tecnologie meno avanzate alle loro. Preferiscono stare isolati dal resto della galassia, facendo affidamento alle loro avanzate tecnologie difensive per tenere il loro pianeta Tollana al sicuro da ogni pericolo.

Storia Modifica

I Tollan sono pacifici e sono governati dalla Curia, una giuria democratica di funzionari Tollan. A differenza dei Nox, non sono pacifisti e distruggerebbero ogni nave che rappresenti una minaccia per il loro pianeta. Nonostante tutto, non sono aggressivi e non sono in guerra con in Goa'uld, anche se hanno un'apparente alleanza con i Tok'ra. I Tollan sono una razza solitaria, visto che molti nella Curia credono fortemente in uno stile di vita isolazionista. La loro legge impedisce lo scambio di tecnologie con una razza meno avanzata della loro. Questa legge fu instaurata quando i Tollan donarono la loro tecnologia ad un pianeta vicino, Serita. La gente di Serita utilizzò la tecnologia per la guerra, ma non fecero altro che distruggere loro stessi, oltre a far esplodere il loro pianeta, la cui esplosione fece alterare l'asse orbitale di Tollan, che a causa di ciò venne colpito da cataclismi naturali. I Tollan si videro costretti a fuggire su un altro pianeta, che chiamarono Tollana. Considerando l'uso di termini come triade, arconte e curia all'interno del governo Tollan, potrebbero essere i discendenti degli antichi greci o romani, portati su Tollan dai Goa'uld circa duemila anni fa. Daniel Jackson speculò che i Tollan divennero più avanzati della Terra continuando la loro evoluzione mentre i terrestri si trovavano nel Medioevo.

Incontro con i Tau'ri Modifica

Nel 1998 i Tollan tornarono sul loro pianeta originario intenti a seppellire lo Stargate, ma vennero coinvolti in un incidente. I sopravvissuti vennero salvati dalla squadra SG-1, che era appena giunta su Tollan, e portati al Comando Stargate, dove vennero assistiti. A causa della loro mancanza di tecnologia interstellare, i Tollan definirono i Tau'ri primitivi. Si rifiutarono addirittura di ricevere aiuto da loro, che stavano offrendo ai Tollan asilo. Il governo degli Stati Uniti, interessato alla tecnologia Tollan, cercò di trattenerli per interrogarli, ma Daniel Jackson riuscì a contattare i Nox, che aiutarono i Tollan ad andarsene. Costruirono il loro Stargate con l'aiuto dei Nox.[1]

Il piano di Zipacna Modifica

Nel 2000 due navi Ha'tak al servizio di Heru'ur inseguivano un aliante della morte nello spazio Tollan. I loro sistemi di difesa automatici lo distrussero ma la persona al suo interno, Skaara, ospite di Klorel, invocò il loro aiuto. I Tollan allora organizzarono la Triad, una sorta di arbitrariato, per determinare chi tra l'ospite e il simbionte avrebbe dovuto prendere il controllo del corpo. Daniel Jackson e Jack O'Neill svolsero il ruolo di avvocati per Skaara, mentre il Goa'uld Zipacna fece lo stesso per Klorel. Con un voto decisivo, Skaara riacquistò il controllo del suo corpo. Nel frattempo, Zipacna stava organizzando un piano per conquistare Tollana, facendo marcare ai suoi Jaffa i cannoni ionici come bersagli che sarebbero poi stati distrutti dalla sua Ha'tak, in modo da eliminare il sistema di difesa del pianeta. Nonostante tutto, Teal'c, con l'aiuto della Nox Lya, riuscì a far nascondere uno dei cannoni, che venne poi usato per distruggere la nave di Zipacna in orbita.[2]

La fine Modifica

Un anno dopo la sconfitta di Zipacna un'altra nave madre raggiunse Tollana, ma i suoi scudi erano troppo resistenti per essere penetrati dai cannoni ionici. La Curia non vide altra soluzione che arrendersi al Signore del Sistema Anubis, il cui emissario Tanith ordinò loro di costruire delle armi in grado di penetrare l'iride del Comando Stargate. Un membro della curia, Omoc, che era tra i Tollan salvati in precedenza dall'SG-1, si oppose a questa collaborazione. Venne assassinato dalla Curia per farlo tacere. Nonostante tutto l'SG-1, con l'aiuto di Narim, distrussero le armi anti-iride, segnando così il destino dei Tollan, che vennero spazzati via dall'orbita. Alcuni Tollan riuscirono a fuggire dal pianeta, ma gli altri vennero uccisi. I Tollan divennero quindi vittime della loro stessa arroganza, in quanto erano convinti che i Goa'uld non rappresentavano una minaccia dato il loro livello tecnologico inferiore.[3]

Riferimenti Modifica

  1. SG-1 - Enigma
  2. SG-1 - Pretesto
  3. SG-1 - Tra due Fuochi

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale